Pubblicato in: Uncategorized

Un’onda blu, se vi va

Un’onda blu per l’autismo!
Oggi condivido con voi queste parole di mile per sensibilizzare voi lettori e tutti coloro che ancora ignorano o non conoscono questo problema. Apriamo i nostri cuori e le nostre teste alla conoscenza… perché essa ci aiuti a migliorare sempre.
Buona lettura e ancora grazie a Mile

Mile Sweet Diary

Io non lo so se ilmioamoreLorenzo il mondo lo veda blu, il colore associato alla campagna di informazione dell’autismo. E credo sinceramente che a lui poco importi che il 2 Aprile sia la giornata mondiale dedicata all’autismo.

Lui è Lorenzo tutti i giorni dell’anno. Il 2 Aprile serve a tutti gli altri. Serve a chi da autismo non è affetto o non ha parenti, amici, conoscenti BLU. Serve a noi a ricordarci che le persone autistiche sono persone con una prospettiva e una sensibilitàdiverse e che l’interazione con loro richiede tanto Amore, Ascolto, Sensibilità, Pazienza, Forza e Coraggio. In un mondo in cui le notizie, le esperienze, gli entusiasmi, durano il tempo di una comparsata su uno dei social  in voga.  E se un tocco di BLU serve a ridestare per qualche minuto le attenzioni sopite allora che il MONDO si TINGA DI…

View original post 346 altre parole

Annunci

Autore:

Vorrei che ogni giorno sia rappresentato da una positiva sfumatura di colore perchè la vita possa essere una lunga e piacevole esperienza!

99 pensieri riguardo “Un’onda blu, se vi va

  1. Abbiamo un caso in famiglia, un cuginetto. Bel problema, non aggiungo altro.
    Sempre importante la sensibilizzazione, perché certi eventi (malattie o altro) pensi sempre siano lontani, ma possono colpire ovunque e chiunque.

    1. Ciao Pupazzovi sono felice che tu sia già informato… sarebbe bello se se ne parlasse maggiormente… anche nelle scuole… tutti sti extra scolastici… xche non parlano dei vari problemi x sensibilizzare i giovani che saranno genitori e non hanno alcuna conoscenza!

      1. Vero….. la sensibilizzazione è importante per conoscere meglio realtà come l’autismo.
        Sono bambini speciali sanno dare tanto……
        Un saluto 🙂

      1. Ily io ti leggo…. al contest ho partecipato x divertirmi e staccare un po’ dal make up che mi sta mandando un po in cascetta ultimamente. … non sono stata selezionata x il cosmoprof come blogger e mi ha demoralizzato un bel po’ ma si va avanti ugualmente. .. non ci perdiamo mica ^.^

      2. Hai pienamente ragione e non vorrei arrivaee dall’uccellino… eh eh eh eh eh. .. buon giorno olaria… giornate buoie x me…. l’unica nota positiva è che lunedì son stata al cosmoprof ^.^ Grazie del supporto morale che hai sempre x me ^.* in bacione

  2. Hai avuto un pensiero bellissimo, grazie per averci trasportato nel mondo di Lorenzo! La sensibilizzazione è importante perchè questi bambini speciali e le loro famiglie non si sentano soli e abbandonati da istituzioni e opinione pubblica. Un bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...